Attilio Wanderlingh

La Belle Époque a Milano

  • 9788895178592
  • 144 pp.
  • € 29,00

Già alla fine dell’Ottocento Milano assurge al ruolo di capitale produttiva del nuovo regno d’Italia. Sono gli anni che coincidono con la “Belle Époque” che si identfica con una nuova creatività artistica, urbanistica e culturale. Milano vive quest’epoca come uno dei suoi periodi storici più importanti e questo libro ne fa rivivere l’atmosfera. Le pagine alternano, infatti, immagini fotografiche, locandine pubblicitarie, reclame per catturare le donne nel nascente “consumismo”. Il tutto è corredato da ampie didascalie che trasportano il lettore nel fascino della memoria.


Info libro

Collana:
ISBN: 9788895178592
Pagine: 144
Misure: 28x20
Formati: cartonato, con foto in bicromia
Prezzo: € 29,00

Autore

ATTILIO WANDERLINGH è, nel gergo comune, un sessantottino. Fondatore e direttore delle Edizioni Intra Moenia, ogni tanto scrive qualche libro e vive sei mesi all’anno in Africa per continuare a illudersi di fare qualcosa di utile.


Nella stessa collana