John Holloway

Cambiare il mondo senza prendere il potere

Un testo fondamentale per riaprire una riflessione sui metodi per cambiare la società sottraendosi alle lusinghe del potere.


Info libro

Collana:
Traduzione di: Vittorio Sergi
ISBN: 9788874210381
Pagine: 312
Misure: 14,5x21
Prima edizione: 2004
Formati: cartonato
Prezzo: € 15,00

Autore

JOHN HOLLOWAY Nato a Dublino, è giurista, sociologo, filosofo marxista irlandese, i cui lavori sono strettamente associati al movimento Zapatista in Messico, dove vive dal 1991. È stato anche preso ad ispirazione da alcuni intellettuali legati ai piqueteros in Argentina, dal movimento Abahlali baseMjondolo in Sudafrica e dal Movimento new-global in Europa e Nord America. Le tesi di Holloway sono state criticate da pensatori come Tariq Ali e Slavoj Zizek.

Attualmente è professore presso l’Istituto per le Scienze Umane e Sociali dell’Università Autonoma di Puebla.

 


Nella stessa collana