IntraPhotos 1. Epifanie

La mostra “Epifanie” consta di oltre 150 opere fotografiche realizzate dagli otto giovani fotografi seguiti da Antonio Biasiucci nel corso di LAB. Lab, come i laboratori di Antonio Neiwiller, regista napoletano, amico e ispiratore di Biasiucci, diviene «lo
stimolo a solleticare corde interne del pensiero e dell’emozione, affinché diventino epifanie pure e scarnificate” (Leo de Berardinis).

I ragazzi hanno raccontato la propria “epifania”, hanno prodotto otto lavori, l’uno fortemente differente dall’altro sia per forme che per contenuti. Otto sguardi autonomi, progetti eterogenei guidati da un unico metodo: Ilaria Abbiento ha raccontato delle immagini sacre custodite nelle piccole botteghe, Fulvio Ambrosio di contatti umani, Chiara Arturo dei suoi viaggi verso casa, Giuliana Calomino di un mondo che nasce, Cristina Cusani del proprio abbecedario, Susy D’Urzo della sua famiglia, Luigi Grassi di assenze svelate, Claudia Mozzillo delle donne dell’alta borghesia napoletana.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *